In occasione del decimo anniversario della pubblicazione di ‘Hybris’ e ‘Alaska’, due dischi capisaldi della discografia dei Fast Animals and Slow Kids, sono disponibili da oggi le ristampe dei due vinili, in esclusiva nel nostro shop:

I FASK inoltre stanno per partire per festeggiare questo doppio anniversario, con il loro primo tour europeo: nel mese di aprile infatti attraverseranno l’Europa con il ‘FAST ANIMALS AND SLOW KIDS EUROPEAN TOUR – Performing and celebrating 10 years of Hybris and Alaska’ che li vedrà protagonisti sui palchi dei più iconici club dove riproporranno i brani di questi due album che hanno fortemente segnato il loro percorso.

Questo il calendario completo del tour organizzato da Vivo Concerti:

  • 2 aprile 2024 – STOCCOLMA, SVEZIA – Brooklyn Bar
  • 4 aprile 2024 – COPENHAGEN, DANIMARCA – Rust  SOLD OUT
  • 6 aprile 2024 – LONDRA, UK – Colours Hoxton
  • 7 aprile 2024 – LONDRA, UK – Omeara  SOLD OUT
  • 9 aprile 2024 – BERLINO, GERMANIA – Maschinenhaus SOLD OUT
  • 10 aprile 2024 – VARSAVIA, POLONIA – Voodoo Club
  • 12 aprile 2024 – VIENNA, AUSTRIA – Chelsea
  • 14 aprile 2024 – BARCELLONA, SPAGNA – Sala Wolf
  • 15 aprile 2024 – MADRID, SPAGNA – Sala Nazca
  • 19 aprile 2024 – BRUXELLES, BELGIO – AB Club SOLD OUT
  • 20 aprile 2024 – PARIGI, FRANCIA – Backstage by the Mill
  • 22 aprile 2024 – MONACO, GERMANIA – Strom
  • 24 aprile 2024 – PRAGA, REPUBBLICA CECA – Café V Lese
  • 26 aprile 2024 – LUGANO, SVIZZERA – Studio Foce SOLD OUT
  • 28 aprile 2024 – ZURIGO, SVIZZERA – Plaza

Sold out in 5 date, per le altre rimangono pochissimi biglietti. “TICKETS”

“’Hybris’ e ‘Alaska’ sono pezzi di quella vita là: provini registrati sussurrando a notte fonda ‘non c’è più speranza’ in un ostello di Brescia, la E45 in furgone stretti tra le custodie delle chitarre e qualche sacca sportiva piena di vestiti sgualciti, ore ed ore al banchetto del merchandising a cercare di capire se avessimo suonato bene, parlando con chiunque volesse parlarci a fine concerto. Tutto questo per noi è incancellabile. È la radice dalla quale sono emersi gli alberi che siamo ora”.

Sarà questa l’occasione per urlare al di là delle Alpi il mantra che li accompagna da oltre 15 anni Siamo i Fast Animals and Slow Kids e veniamo da Perugia